Seguici su

Sport

Lewis Hamilton verso la Ferrari nel 2025?

Il possibile passaggio di Lewis Hamilton alla Ferrari nel 2025, anticipando forse già la stagione successiva, è al centro delle discussioni. L’idea di formare un duo con Charles Leclerc suscita interesse. La presentazione imminente della nuova monoposto Ferrari, SF-24, attira l’attenzione, mentre il rinnovo del contratto di Charles Leclerc solleva interrogativi sulla sua prospettiva di vincere il titolo mondiale.

Avatar

Pubblicato

il

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (@Depositphotos)

Emergono voci che suggeriscono la possibilità che Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo, potrebbe dire addio alla Mercedes per abbracciare la Ferrari già dalla stagione 2025, prendendo il posto di Carlos Sainz. Non è da escludere l’ipotesi che l’approdo del pilota britannico a Maranello possa avvenire in anticipo, addirittura già dalla stagione successiva. In tal caso, Hamilton formerebbe un’accoppiata di alto livello con Charles Leclerc, creando un duo di piloti di grande prestigio.

Nuove opportunità per Hamilton in Ferrari

Hamilton, 39 anni, che ha trascorso gran parte della sua carriera in Formula 1 con la Mercedes, potrebbe cercare nuove opportunità e stimoli alla Ferrari. La Scuderia potrebbe offrirgli l’opportunità di scrivere un nuovo capitolo nella sua già illustre carriera, affiancando Leclerc, 26 anni, che ha appena rinnovato il suo contratto con la Ferrari fino al 2028.

Obiettivo comune: riportare la Ferrari al vertice

Entrambi i piloti hanno dimostrato nel corso degli anni il loro eccezionale talento e la capacità di spingere le loro monoposto al limite. Insieme, potrebbero cercare di riportare alla Ferrari un titolo che manca da troppo tempo, sfidando la Red Bull di Verstappen, considerata finora imbattibile.

Incognita e attesa per l’ufficialità dell’arrivo di Hamilton

Attualmente, non ci sono conferme ufficiali e tutto resta nel campo delle indiscrezioni, ma l’eventuale arrivo di Lewis Hamilton nella Ferrari nel 2025 potrebbe rivoluzionare drasticamente il panorama della Formula 1.

Nuova monoposto Ferrari e le speranze di competere

Nel frattempo, l’attesa cresce per la presentazione ufficiale della nuova monoposto Ferrari, prevista per il 13 febbraio. Conosciuta come SF-24, la vettura avrà caratteristiche completamente diverse rispetto a quella utilizzata nella precedente stagione di F1. Lo sviluppo si basa sulle positive indicazioni emerse nella seconda metà della scorsa stagione, evidenziando la possibilità di competere alla pari con la Red Bull o ridurre il gap con Max Verstappen attraverso miglioramenti nell’aerodinamica, nel recupero dell’energia e nella gestione dei pneumatici.

Leclerc rinnova con la Ferrari: tra fiducia e incertezze

Charles Leclerc (@Depositphotos)

Charles Leclerc (@Depositphotos)

L’appena concluso accordo tra Charles Leclerc e la Ferrari ha destato soddisfazione nell’ambiente automobilistico, ma suscita perplessità per un particolare che sta emergendo in queste ultime ore. Leclerc rimarrà fedele alla Ferrari, grazie al nuovo contratto che lo lega alla scuderia per il prossimo futuro. Sebbene la durata dell’accordo sia pluriennale, la data precisa non è stata rivelata, probabilmente superando quella del suo compagno di squadra Carlos Sainz, ancora in attesa di formalizzare la firma.

Leclerc, Vasseur e l’obiettivo del titolo mondiale

Il ruolo chiave di Leclerc nel nuovo progetto della Ferrari è stato sottolineato, con la fiducia rinnovata anche da Frederic Vasseur, fornendo un ulteriore segnale di stima. Il team principal ha assicurato una vettura in grado di portare alla vittoria il numero 16. Tuttavia, in queste ultime ore, sta emergendo un dato che sembra contraddire le dichiarazioni di Vasseur.

Leclerc: tra successi recenti e ambizioni per il futuro

Leclerc ha concluso la scorsa stagione con tre podi nelle ultime quattro corse, ma nel corso del 2023 non è riuscito a vincere alcun Gran Premio. Il suo primo obiettivo sarà ora conquistare la vetta del podio per poi sfidare con costanza l’attuale campione del mondo Max Verstappen. Tuttavia, quest’ambizioso obiettivo sembra essere messo in discussione dalle agenzie di scommesse, che attribuiscono quote molto alte a Charles Leclerc come possibile campione del mondo.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *