Seguici su

Idee & Consigli

Bonus occhiali da vista in arrivo nel 2023: cos’è e come funziona

Cosa prevede il Bonus occhiali da vista e come richiederlo

Avatar

Pubblicato

il

Arrivano importanti novità riguardanti il bonus occhiali da vista: nel dicembre 2022, infatti, questo incentivo varato dal Ministero della Salute è apparso in Gazzetta Ufficiale e, pertanto, è in arrivo in questo 2023.

Si tratta di un bonus di 50€ una tantum riservato a coloro che acquisteranno degli occhiali da vista o delle lenti a contatto correttive entro la soglia massima del 31 dicembre 2023. Ma come funziona tale incentivo e come lo si richiede? Scopriamolo insieme nel dettaglio.

Cosa prevede il bonus

Come accennato, questo bonus è un contributo una tantum di 50€ per chi ha effettuato o completerà l’acquisto di occhiali da vista o di lenti a contatto. I fruitori dell’incentivo, tuttavia, dovranno possedere un ISEE non superiore ai 10.000€ e l’acquisto di una delle due categorie di dispositivi dovrà essere operato entro e non oltre il 31 dicembre 2023.

L’usufrutto del bonus può essere applicato mediante voucher per tutti coloro che non hanno ancora coperto la spesa totale, nonché tramite rimborso, modalità destinata a coloro che hanno già acquistato gli occhiali o le lenti a contatto correttive.

Nel caso del rimborso, la cifra che potrà essere richiesta è sempre di 50€, purché venga effettuata entro i 60 giorni dalla procedura di attivazione del bonus sul sito web ufficiale. Qualora non si abbia ancora acquistato il paio di occhiali o di lenti a contatto, l’incentivo è valido per 30 giorni dal momento della ricezione del voucher.

Sia che venga erogato tramite voucher o mediante rimborso, è necessario registrarsi sull’app riservata dal Ministero della Salute autenticandosi con qualsiasi servizio di identità digitale, come SPID, CIE o CNS.

Grazie a questo bonus, nella fase di acquisto degli occhiali da vista, si avrà ad esempio l’opportunità di scegliere delle lenti di qualità, come le lenti oftalmiche Essilor, disponibili nei principali negozi di ottica presenti sul territorio italiano. Questo brand, infatti, offre diverse soluzioni per tutte quelle persone che soffrono di problemi di vista. Basterà recarsi in un centro ottico specializzato e chiedere il supporto del personale: in questo modo si potrà acquistare un occhiale da vista di qualità.

Come richiedere il bonus

Per poter usufruire del bonus rispettando i requisiti succitati, è necessario presentare la domanda sull’app ministeriale dal 15 febbraio al 31 dicembre 2023 registrandosi ed effettuando il login mediante identità digitale.

Dopodiché, nel form che si dovrà compilare si dovranno inserire le proprie coordinate IBAN con la copia della fattura d’acquisto contenente la data, il numero e l’importo, nonché la documentazione appropriata, come la partita IVA, l’indirizzo mail e l’ISEE, in modo tale da ricevere il rimborso.

Se si intende beneficiare del voucher, esso sarà disponibile sull’app non prima di aver integrato le informazioni anagrafiche del fruitore insieme al codice fiscale, l’ISEE in validità e un metodo di contatto, il quale può essere il numero di telefono personale o l’indirizzo mail.

È opportuno specificare ancora una volta che il bonus occhiali da vista non è ancora attivo, ma in arrivo nel corso di questo 2023; è necessario, pertanto, attendere l’attivazione della piattaforma con la quale fare richiesta dell’incentivo.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *