Seguici su

Idee & Consigli

Assicurazione auto e garanzie accessorie: quali scegliere e perché

Quali sono le principali garanzie accessorie da aggiungere alla polizza RCA e come sceglierle in base alle esigenze individuali, ottenendo sicurezza e risparmio.

Avatar

Pubblicato

il

Coppia in auto
Coppia in auto (© Depositphotos)

Per chi si accinge a stipulare un’assicurazione auto, la scelta delle garanzie accessorie da aggiungere alla polizza RCA obbligatoria rappresenta certamente un momento tanto importante quanto delicato.

Al fine di orientarsi nel vasto mondo delle garanzie accessorie, infatti, è fondamentale sia conoscere in modo dettagliato tutte le opzioni a disposizione sia tenere conto delle esigenze individuali, facendo in modo che l’assicurazione auto offra le migliori tutele possibili.

Se da un lato la normativa vigente in Italia impone solo l’attivazione dell’assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli per poter circolare con un veicolo a motore, dall’altro lato è sempre utile completare la polizza base con altre coperture che possono incrementare notevolmente la sicurezza e aiutare a fronteggiare eventuali inconvenienti.

Quali sono le principali garanzie accessorie?

Includere una o più coperture assicurative accessorie in fase di sottoscrizione della polizza RCA permette di tutelarsi in un’ampia tipologia di situazioni differenti, dal furto del veicolo fino alle spiacevoli conseguenze provocate dai fenomeni atmosferici avversi e non solo.

Le principali tipologie di garanzie accessorie per il veicolo e per il conducente sono le seguenti:

  • assicurazione eventi atmosferici: consente di essere risarciti per i danni causati da eventi naturali imprevedibili, come grandine, alluvioni e frane;
  • assicurazione furto e incendio: assicura il risarcimento in caso di furto o tentato furto, così come in seguito a un incendio, uno scoppio o un’esplosione;
  • polizza cristalli: è tra le polizze accessorie più frequenti e copre i costi sostenuti per riparazioni o sostituzioni dei vetri dell’auto, un’evenienza abbastanza frequente;
  • assicurazione atti vandalici: tutela in caso di danneggiamento, imbrattamento o deturpamento del veicolo causati da gesti volontari, anche in occasione di manifestazioni e cortei;
  • polizza kasko: rimborsa i danni subiti dal veicolo in caso di incidenti, urti o uscite di strada anche qualora la responsabilità sia del conducente;
  • assistenza stradale: consente di ottenere tempestivamente supporto e aiuto per risolvere diversi tipi di problemi che possono verificarsi durante un viaggio, compreso il recupero del veicolo in panne;
  • tutela legale: garantisce l’assistenza di professionisti e il rimborso delle spese legali conseguenti a possibili controversie che fanno seguito a un sinistro stradale;
  • infortunio del conducente: quest’ultimo viene tutelato da infortuni anche mentre sale, scende o ripara il veicolo;
  • patente: permette di ottenere un rimborso della spesa sostenuta per recuperare parzialmente o totalmente i punti della patente, oppure di percepire una diaria in caso di sospensione provvisoria della patente in assenza di reato.

Come scegliere le polizze accessorie

Per valutare al meglio le garanzie accessorie da attivare è necessario prendere in considerazione diversi fattori, tra cui il valore complessivo del veicolo e la frequenza di utilizzo, ma anche il luogo in cui si vive e si parcheggia abitualmente l’auto.

Un’assicurazione auto che comprende diverse polizze opzionali ha un costo certamente maggiore rispetto alla semplice RCA, tuttavia ad aumentare sono anche le tutele e le garanzie contro gli imprevisti.

La strada più efficace da percorrere è sempre quella di affidarsi a una compagnia assicurativa che possa mettere a disposizione un’offerta chiara e trasparente formulata in base alle esigenze individuali: compagnie online come Zurich Connect offrono un’assicurazione auto che può essere accompagnata da polizze accessorie in grado di tutelare il proprio veicolo.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *