Seguici su

Idee & Consigli

Miglior editor video per Windows 11: tutto quello che c’è da sapere su Filmora

Cosa deve caratterizzare un ottimo editor video per Windows 11 e perché Filmora rappresenta il miglior strumento sul mercato, in grado di andare incontro a svariate necessità

Avatar

Pubblicato

il

Per esigenze professionali o più semplicemente per un utilizzo in ambito privato, avere a disposizione un buon editor video per Windows 11 può fare realmente la differenza in termini di qualità, velocità e semplicità d’uso.

Chi cerca un software di montaggio video software di montaggio video, infatti, ha generalmente bisogno di un prodotto che si adatti perfettamente al sistema operativo utilizzato e che si caratterizzi per completezza ed efficienza, entrambe qualità che possono essere riscontrare in Wondershare Filmora.

Come editor video multipiattaforma, infatti, Filmora rappresenta una risorsa in grado di soddisfare anche le esigenze di chi può contare su un budget di spesa limitato e non ha dimestichezza con il mondo dell’editing, approcciandosi per la prima volta a questo settore.

Ecco una guida completa dedicata alle funzionalità e ai vantaggi di Filmora, in cima alla classifica dei migliori editor video professionali disponibili sul mercato.

Cos’è Filmora e quali sono i punti di forza

Filmora

Wondershare Filmora è un editor video di Windows che si caratterizza per una vasta offerta di funzioni pensate per ottenere un editing video sia basilare sia professionale, ad esempio per raggiungere finalità commerciali o più semplicemente per riuscire a modificare un video in autonomia e condividerlo sulle piattaforme social.

Agli strumenti per creare video con foto e musica, per modificare un video, unire e comprimere più video, registrare lo schermo e convertire video in audio si aggiungono, infatti, diverse funzioni avanzate che comprendono l’applicazione di effetti speciali, le animazioni personalizzate e l’utilizzo di risorse per l’editing più sofisticato.

Funzionalità e risorse integrate

editor video

Uno degli aspetti più apprezzati di Filmora è certamente l’interfaccia grafica intuitiva e ricca di strumenti, tutti facilmente fruibili grazie al sistema drag-and-drop (letteralmente “trascina e rilascia”) che favorisce un controllo completo e un’esperienza d’uso di qualità.

Le funzionalità principali comprendono strumenti per l’editing, l’audio, gli effetti visivi e alcune funzioni più sofisticate rese possibili dalle tecnologie di Intelligenza Artificiale. Ecco una panoramica delle caratteristiche principali del programma:

  • modalità istantanea: permette di creare facilmente un video in pochi minuti, anche senza capacità di editing, aggiungendo i vari media e attendendo che FIlmora trasformi i contenuti in un nuovo video inedito;
  • Speed Ramping: una vera e propria rampa di velocità che controlla al meglio i fotogrammi chiave, per creare effetti cinematografici unici;
  • ridimensionamento automatico: lo strumento che ritaglia video convertendoli da orizzontali a verticali in proporzioni 9:16;
  • schermo verde: consente di eliminare rapidamente il colore verde e coprirlo con un altro sfondo, anche aggiungendo nuovi effetti visivi;
  • maschere: funzione fruibile grazie a un’interfaccia rinnovata e ottimizzata per supportare la mascheratura dei fotogrammi chiave, in grado di selezionare una porzione o utilizzare sovrapposizioni per nascondere, duplicare, rivelare o per la modifica video;
  • rimuovi lo sfondo dal video: con la funzione AI Portrait che rileva facilmente le persone in primo piano, con un semplice trascinamento e click;
  • aggiungi audio al video con sincronizzazione automatica audio: per allineare in modo perfetto il video e il sonoro, rendendo il suono più limpido;
  • convertitore da audio a testo e viceversa: la funzione Text-to-Speech (TTS) consente di convertire i file di testo in voice fuoricampo, mentre con Speech-To-Text (STT) è possibile trascrivere la voce in pochi istanti;
  • FilmStock più plug-in FX (OpenFX): risorse aggiuntive per scaricare effetti video, musica ed effetti sonori royalty free, immagini, titoli e transizioni.

Requisiti di sistema e piani tariffari

Filmora è compatibile con Windows 11 e versioni precedenti, tuttavia può essere scaricato anche su dispositivi MacOS e in versione App mobile, sia per device Android sia iOS.

È possibile scegliere tra diversi piani tariffati pensati per i singoli utilizzatori, per i team aziendali e per gli utenti in ambito educativo. L’editor nella versione Pro, nello specifico, è disponibile selezionando uno dei seguenti piani:

  • piano trimestrale con rinnovo automatico, che può essere disdetto in qualsiasi momento;
  • piano perpetuo;
  • piano annuale.

La versione di prova gratuita di Filmora, inoltre, permette di esplorare le numerose funzioni e non presenta limitazioni rispetto alla modalità Pro, fatta eccezione per l’inserimento di una piccola filigrana in fase di esportazione finale dei video.

Cosa distingue Filmora dagli altri editor video?

A rendere Filmora uno dei migliori editor video disponibili è certamente la vasta gamma di funzionalità messe a disposizione degli utenti, strumenti che generalmente sono integrati ai software professionali e fruibili solo dai professionisti, comprese quelle che derivano dalle applicazioni di Intelligenza Artificiale.

Valore aggiunto dell’editor, inoltre, è l’opportunità di sfruttare tutte le potenzialità del programma anche in modalità free, che come anticipato sopra vanta le medesime funzioni della versione in abbonamento.

Perché conviene scegliere Filmora

Alla luce di tutti i vantaggi elencati sopra, Filmora rappresenta un prezioso partner per tutti coloro che hanno la necessità di editare e modificare video in qualsiasi momento, qualunque sia la finalità e il dispositivo di rilevamento usato, vale a dire smartphone, action camera, semplice fotocamera digitale o DSLR.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *